Category Archives: Ecuador

I cubani e la tregenda del sogno americano

Poveracci che sparano ad altri poveracci, hermanos che si parano di fronte ad altri hermanos. Il luogo è la frontiera di Peñas Blancas, confine tra Costa Rica e Nicaragua, una linea che

Ecuador: Rafael Correa è il presidente dei twitter

È in assoluto tra i presidenti che usano di più le reti sociali. Appassionato di Twitter, fruitore di Facebook, immancabile in televisione, Rafael Correa twitta e lo fa con frequenza per rispondere

Summit della Celac: polemica con Ortega e chiusura anticipata del vertice

Alla spicciolata, uno per uno, presidenti e delegati se ne sono andati. Il terzo summit della Celac si è spento nel pomeriggio di ieri con tante parole, una gran polemica e pochi

L’Ecuador cancella il piano ambientale, sí all’estrazione petrolifera

I tempi non sono maturi. Queste le parole usate da Rafael Correa, il presidente dell’Ecuador, per cancellare in forma definitiva il piano ambientale Yasuní-ITT. Il paese andino tornerà quindi allo sfruttamento petrolifero

Torture e stupri nelle cliniche per curare l’omosessualità

Castighi e minacce, persecuzioni e aggressioni fisiche. Denunce circostanziate hanno rivelato l’esistenza in Ecuador di cliniche per curare l’omosessualità dove i pazienti erano detenuti contro la propria volontà e sottoposti a vessative

Ecuador-Perù, dopo la guerra la bonifica delle mine antiuomo

Un conflitto tenuto quasi nascosto, che ha occupato poche pagine nei giornali dell’epoca, ma che oggi torna a fare parlare di sè. Più di quindicimila mine antiuomo (15595 per l’esattezza) dovranno infatti

America Latina sviluppo a rischio, colpa della società violenta

I venti che hanno soffiato in questi ultimi anni a favore dell’America latina si stanno placando. L’avvertimento viene dalla Banca Mondiale che, nel suo annuale rapporto sulla regione, afferma che è venuto

Diritti Umani America Latina, la lunga strada delle riforme

La riforma della Commissione per i diritti umani dell’Osa dovrà aspettare. La riunione tenutasi a Washington il fine settimana ha lasciato aperti i numerosi interrogativi che si trascinano da tempo e non