La Ruta del Pisco: da Lima a Tacna le vigne dell’acquavite che unisce un Paese

Tra Augusto Pinochet e Juan Velasco, presidente del Perù, non correva buon sangue. Fascista il primo, militare populista il secondo, vicino all’Unione Sovietica, i due erano divisi non solo dall’ideologia, ma da un impetuoso nazionalismo. Il peruviano avrebbe voluto riconquistare Arica, il cileno difenderla fino alla morte ed arrivare fino a Arequipa e magari di

Letture Alterne.10: addio a Eduardo Galeano, l’interprete dell’immaginario reale, di Ugo Splendore

Eduardo Galeano se ne è andato. Lo scrittore uruguayano, autore di decine di titoli, tra cui ¨Le vene aperte dell’America Latina¨, lavoro essenziale per capire l’universo latinoamericano, è mancato nella sua Montevideo

VII Summit delle Americhe: è svolta storica tra Cuba e Stati Uniti

Una stretta di mano, un gesto semplice semplice, ha confermato che Stati Uniti e Cuba sono ora ufficialmente più vicini. Un segno evidente di distensione che Barack Obama e Raúl Castro hanno

Fútbol in America Latina: Keylor Navas, l’esigenza di essere il numero uno

Su Pangea News questa settimana, per la rubrica Puro Fútbol, è uscito questo articolo su Keylor Navas, il portiere della Tricolor costaricana e vice di Casillas nel Real Madrid.  Questa è la

Diritti umani dimenticati, la Storia negata del Paraguay

Alfredo Stroessner e il Paraguay. Un signore feudale che ha amministrato il suo fondo, incastonato come un cuneo nel Sudamerica profondo per quarantacinque anni attraverso un regime ferreo e terreo. Di quegli

Pepe Mujica, l’ultimo giorno da presidente di una persona (quasi) normale

Si è svegliato come sempre molto presto ed ha fatto una passeggiata con sua moglie, la senatrice Lucía Topolansky nel piatto panorama di Rincón del Cerro. Poi, mentre faceva colazione, ha guardato

E-book dell’intendente Navarra.05: il Mercado Oriental di Managua, specchio del Nicaragua e delle sue tradizioni

¨Il Mercado Oriental di Managua lo aveva sempre affascinato. Secondo Navarra era il ricettacolo dell’umanità più varia, il punto di partenza e di destinazione di tutti i traffici della capitale, legali e,

Ecuador: Rafael Correa è il presidente dei twitter

È in assoluto tra i presidenti che usano di più le reti sociali. Appassionato di Twitter, fruitore di Facebook, immancabile in televisione, Rafael Correa twitta e lo fa con frequenza per rispondere

Summit della Celac: polemica con Ortega e chiusura anticipata del vertice

Alla spicciolata, uno per uno, presidenti e delegati se ne sono andati. Il terzo summit della Celac si è spento nel pomeriggio di ieri con tante parole, una gran polemica e pochi