I 50 anni di El General: da re del reggaetón a Testimone di Geova

Compie cinquanta anni e con lui, è lecito affermare che compie gli anni anche il genere che ha portato di moda, quel reggaetón (o il reguetón per dirla in castigliano cantato) che è carta d’identità e motivo di orgoglio dei latinos del barrio, siano delle periferie assolate dei Caraibi o impiantati negli Usa. Il generale,

I 50 anni di El General: da re del reggaetón a Testimone di Geova

Compie cinquanta anni e con lui, è lecito affermare che compie gli anni anche il genere che ha portato di moda, quel reggaetón (o il reguetón per dirla in castigliano cantato) che

Gustavo Cerati e Soda Stereo: quando il rock latino divenne internazionale

Si è spento, dopo quattro anni di coma, Gustavo Cerati. Il musicista argentino era crollato dopo un concerto a Caracas, il 15 maggio 2010 e per lui la diagnosi era subito apparsa

Una cucina con sentimento: il riscatto della gastronomia peruviana

Si chiama “Ceviche con sentimiento¨, un reality show di undici puntate che viene trasmesso da Casa Club, canale digitale che trasmette in America Latina. A volerlo ed a produrlo è stato lo

Obama rimpatria i bambini rifugiati dal Centroamerica

Obama mostra i muscoli con i bambini centroamericani. Sono troppi ad arrivare, dice e, a fronte di una riforma migratoria che non decolla rivela che i minori, rifugiati nei centri d’accoglienza, saranno

Perú, cronache di un Mundial visto alla tivù

Il Perù al Mondiale non c’è. Manca da trentadue anni, da un pomeriggio triste a La Coruña, che si concluse con una goleada che fu preambolo di questo digiuno vissuto da allora

Santos di nuovo presidente, la Colombia sceglie il processo di pace

La scelta era a destra oppure più a destra. Alla fine ha vinto la prima opzione ed il ballottaggio in Colombia ha premiato il presidente uscente, Juan Manuel Santos che ha ribaltato

Costa Rica e Honduras, cenerentole affamate ai Mondiali del Brasile

C’è un video che circola in questi giorni e che mostra l’allenatore della Costa Rica, il colombiano Jorge Luís Pinto, che incita i suoi giocatori negli spogliatoi. Il messaggio è chiaro: non

Panama, risultati a sorpresa: è Varela il nuovo presidente

È Juan Carlos Varela il nuovo presidente di Panama. Le elezioni si sono svolte in un clima tranquillo, che non ha risentito della grande incertezza del voto che ha riassunto in pochi